Tag Archives: pari opportunità

ELEZIONI: SCIOPERO DELLA FAME PER LA FIRMA DIGITALE SUBITO

In queste ore EUMANS e l’Associazione Luca Coscioni con Marco Cappato hanno lanciato un appello urgente al Presidente del Consiglio Mario Draghi per richiedere da subito di rendere possibile la raccolta firme attraverso SPID per la presentazione delle liste per le elezioni. Il 25 luglio abbiamo inviato una lettera a Draghi e dal 27 luglio Virginia Fiume, co-presidente di EUMANS, ha avviato uno sciopero della fame. Di seguito trovi la lettera di annuncio dell’iniziativa nonviolenta e puoi compilare il form per dare la tua adesione all’iniziativa. 

Leggi tutto

IL REPORT ANNUALE SAVE THE CHILDREN SULLA SITUAZIONE DELLE DONNE E DELLE MAMME: “LE EQUILIBRISTE: LA MATERNITÀ IN ITALIA NEL 2021”

Leggi tutto

KAMALA HARRIS DALLA PARTE DELLE DONNE

 

Kamala Harris dalla parte delle donne: “La democrazia dipende dalla loro emancipazione”

“Lo stato delle donne è lo stato della democrazia”: lo ha detto Kamala Harris. La vice presidente è intervenuta in occasione della 65ma Commissione sullo Stato delle donne, l’organismo delle Nazioni Unite impegnato in nome dell’uguaglianza di genere. Ha ribadito l’impegno suo e di  per impostare una democrazia più al femminile.

Continua a leggere: Kamala Harris dalla parte delle donne

 

Deb Haaland la prima nativa americana a dirigere un dipartimento di governo

 

La rappresentante Deb Haaland del New Mexico è la candidata del presidente Biden a diventare segretario degli interni. Un comitato del Senato giovedì ha approvato la sua nomina a prossimo segretario dell’Interno, con il sostegno delle senatrici Lisa Murkowski dell’Alaska e Susan Collins del Maine, entrambi repubblicane.

La sua è una “nomina storica” in rappresentanza dei nativi dell’Alaska, che costituiscono il 18% della popolazione dello stato.

Leggi tutto

Il 25 NOVEMBRE GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, LA DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE MATTARELLA

 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

« La piaga della violenza contro le donne è ancora aperta, in Italia e nel mondo. Aver subito violenza è un dato purtroppo iscritto nella storia di molte, troppe, donne. A sommarsi sono violenze collettive e individuali, generate da guerre e conflitti, dal prevalere di stereotipi aggressivi. Particolarmente grave è la violenza spesso originata tra le mura domestiche, nei contesti familiari, nell’ambito delle relazioni sentimentali. A questi abusi non possiamo rassegnarci, perché ne va della dignità umana.

Abbiamo bisogno di rafforzare l’opera di educazione al rispetto e alla libertà di ciascuna persona. A partire dai giovani, deve essere respinto con fermezza ogni messaggio che abbia come finalità, espressa o latente, quello di limitare la autonomia altrui, autorizzando comportamenti violenti e prevaricanti. La violenza di genere è lo specchio di una degenerazione dei rapporti interpersonali, dell’abbandono dei valori fondativi della nostra civiltà, che si basa sulla pari dignità di tutti, cittadine e cittadini.

Leggi tutto